Sei qui: Home » News » Il Governo approva il decreto CIO, Olimpiadi salve: evitata una figuraccia nazionale

Il Governo approva il decreto CIO, Olimpiadi salve: evitata una figuraccia nazionale

Dopo faticose trattative in merito, Giuseppe Conte ha approvato in mattinata il decreto d’urgenza CIO relativo all’autonomia del Coni. Una decisione in extremis che evita la sospensione del Comitato olimpico italiano. Scongiurato dunque il rischio di far gareggiare gli atleti italiani a Tokyo senza inno e bandiera. Evitata dunque una figuraccia mondiale per l’Italia, già alle prese con i problemi di governo.