Milan VAR dice la Gazzetta: ma le decisioni sono corrette

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il Milan VAR. Questa è la prima pagina polemica de ‘La Gazzetta dello Sport’, riferendosi alle decisioni arbitrali che hanno indirizzato la gara, secondo la rosea, in direzione dei rossoneri. Gli episodi in questione sono principalmente il rigore assegnato al Diavolo e quello non dato al Toro. L’unica cosa che sfugge ai più però, è il fatto che le decisioni in questioni siano corrette.

Belotti sgambetta Diaz, Maresca lascia correre ma viene richiamato al VAR e concede giustamente il penalty. Viceversa, Tonali è in vantaggio su Verdi e quest’ultimo, al posto di calciare il pallone, erroneamente calcia il polpaccio del centrocampista (uscito in barella). In un primo momento il direttore di gara assegna il rigore ai granata, salvo poi ritornare al monitor e rettificare la decisione. A dirla tutta, il Milan esce dal campo con 6 ammonizioni per la maggior parte eccessive (Leao salterà la trasferta di Cagliari). Dunque, se davvero qualcuno ha qualcosa da recriminare quelli sono proprio i rossoneri.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook