Assembramenti fuori San Siro prima del derby, scattano identificazioni e multe

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Prima dell’inizio di Milan-Inter molti tifosi, di entrambe le squadre, si sono ritrovati fuori da San Siro. Intervenuti anche i carabinieri del Battaglione e poliziotti del Reparto mobile con caschi e manganello per alcuni tafferugli scoppiati poco prima dell’inizio.

Gli specialisti di Digos e Nucleo Informativo, di Scientifica e sezione Rilievi, di via Fatebenefratelli e via Moscova, sorvegliano che la giornata non degeneri e censiscono capi, colonnelli, vecchie e nuove gerarchie, spiega l’edizione odierna di Repubblica. «Ci sono tutti, quelli che contano, a parte quelli colpiti dai Daspo, abbastanza furbi da non farsi vedere in giro», dice un investigatore.

Tutti i presenti erano in violazione delle norme anti-Covid. Dopo l’identificazione verrano spediti i verbali da quattrocento euro in differita.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook