Sei qui: Home » Copertina » Il retroscena: Kessié al Milan grazie al sonno

Il retroscena: Kessié al Milan grazie al sonno

Kessié è uno dei cardini di questo Milan. Il centrocampista è in rossonero ormai da quattro stagioni, eppure la sua destinazione iniziale doveva essere la Roma. Nel retroscena raccontato da ‘Gianluca di Marzio’ attraverso il suo ‘Grand Hotel Calciomercato’, viene svelato come il sonno abbia aiutato il Milan a battere i giallorossi al fotofinish per aggiudicarsi il giocatore.

L’ivoriano era già promesso alla Roma. L’Atalanta aveva accettato l’offerta dei capitolini ma mancava il consenso finale del giocatore. L’allora coppia Fassone-Mirabelli tentarono il tutto per tutto. Incontrarono Kessié e il suo agente in uno sgabuzzino di un hotel all’una di notte. Il centrocampista, assonnato, pur di andare a dormire firmò il pre-contratto decisivo che lo portò in rossonero.