GdS – Donnarumma sempre più decisivo, ora la dirigenza rossonera deve blindarlo

Donnarumma (SpazioMilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Nella gara di ieri del Milan contro la Stella Rossa, finita per 1 a 1, i rossoneri sono riusciti a guadagnare il pass per gli ottavi di Europa League e gran parte del merito va senza dubbio attribuito a Gianluigi Donnarumma, che ha dimostrato ancora una volta quanto sia decisivo per la squadra di Pioli.

Come riportato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, la dirigenza è perfettamente consapevole dell’importanza cruciale di Donnarumma in squadra ed è per questo che farà di tutto per blindare il suo gioiello, il cui contratto scade il prossimo giugno: trattare con Mino Raiola è un’impresa ardua e la richiesta dell’entourage del calciatore, come ormai noto, è molto alta.

Il club farà sicuramente leva sulla volontà del portiere della nazionale di continuare la sua avventura con il Milan e sul desiderio di giocare la Champions League con i rossoneri, e la sensazione è quella che alla fine si possa trovare un accordo che riesca a soddisfare tutte le parti.