Pioli a Sky: “Non è il periodo migliore ma l’importante era passare il turno”

Pioli (SpazioMilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Stefano Pioli, ai microfoni di Sky Sport, ha analizzato il pareggio del Milan contro la Stella Rossa che è valso il passaggio agli ottavi per i rossoneri. Il tecnico rossonero ha parlato in primis della prestazione: “La squadra anche se giova è mentalmente matura. Non siamo nel nostro momento migliore, i risultati positivi ci hanno dato fiducia ma adesso sta venendo qualcosa meno. Potevamo avere più cattiveria e precisione ma l’importante era passare il turno.” – dice il tecnico “Il bicchiere è ancora pieno di positività, l’Europa League è un obiettivo importante.

“Stiamo commettendo più errori del solito ma il passaggio ci dà fiducia. Stasera abbiamo avuto le occasioni per chiudere la partita e non ci siamo riusciti. Abbiamo spinto tanto fin dall’inizio della stagione ma penso sia più una questione mentale. Basta un po’ di attenzione in meno per diminuire il tuo livello di qualità.”

Pioli ha commentato anche la mancanza di compattezza nell’ultimo periodo: “Prima riuscivamo a comandare le partite, palleggiavamo meglio e impedivamo le ripartenze con aggressioni veloci. Ora ci allunghiamo di più e concediamo qualche spazio in più. Dobbiamo tornare a comandare le gare e subire di meno. Ci manca il fatto di dominare le sfide.”