Sei qui: Home » News » Stankovic: “Theo decisivo quanto Maicon nell’Inter del Triplete. Derby? Spero di consegnare nella mani dell’Inter un Milan stanco”

Stankovic: “Theo decisivo quanto Maicon nell’Inter del Triplete. Derby? Spero di consegnare nella mani dell’Inter un Milan stanco”

Dejan Stankovic, ex calciatore dell‘Inter e attuale tecnico della Stella Rossa ha parlato ai microfoni della Gazzetta dello Sport alla vigilia del match di Europa League tra la sua squadra e il Milan. Il serbo ha voluto anche parlare di lotta Scudetto facendo una promessa all’Inter. Queste le sue parole:

Sulle condizioni della squadra: “Siamo reduci da due vittorie fuori casa. Siamo in forma. I ritiri a Cipro e in Turchia sono serviti per ricaricarci. I pericoli da temere sono il modo diretto di giocare dei rossoneri e alcune individualità come Leao, Rebic, Castillejo, Ibrahimovic, Calhanoglu, Kessiè e in particolare Theo Hernandez che è decisivo quanto Maicon nell’Inter del Triplete”.

Su Ibra: “A 39 anni è il numero uno, qaundo il livello aumenta lui si esalta e alza il livello dei compagni”.

Sul derby: “L’Inter ora è in vetta e padrona del proprio destino. L’assenza dalle coppe è un grosso vantaggio. Mi auguro che la Stella Rossa possa consegnarle un Milan stanco in vista del derby. Noi pensiamo a domani, pensiamo a vincere e magari anche a stancarli più del dovuto”.

Sul momento del Milan: “Normale sbagliare una partita in un cammino lungo. Non faccio il presuntuoso, loro giocano molto. Sono una squadra tosta, di qualità, con un ottimo allenatore. Faccio i complimenti a Pioli, sta raccogliendo i frutti di un lavoro iniziato quando sembrava pronto ad andarsene”