Kessie, il Milan lavora per blindarlo: nuovo contratto e aumento dell’ingaggio

Kessie
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

In scadenza di contratto a giugno 2022, Franck Kessie è diventato un tassello importante del Milan di Pioli.

In tal senso, come riporta oggi la Gazzetta dello Sport, la società è al lavoro per il prolungamento del contratto del centrocampista fino al 2026. Previsto, ovviamente, un aumento dell’ingaggio dai 2,2 milioni di euro attuali ai 3 per il giocatore ivoriano, che oggi vale 50 milioni.