GdS – Maldini lavora al riscatto di Tomori: 28 milioni di euro il prezzo del cartellino

Tomori (SpazioMilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Nonostante sia arrivato da poche settimane, Fikayo Tomori ha già convinto allenatore e dirigenti nelle sue prime uscite in maglia rossonera, tutte convincenti fino ad ora.

Proprio per questo, come riportato da La Gazzetta dello Sport, la volontà del club sarebbe quella di riscattare il cartellino del difensore, arrivato durante l’ultima sessione di mercato dal Chelsea con la formula del prestito con diritto fissato a 28 milioni di euro, cifra sicuramente importante.

Se ne riparlerà certamente più avanti, ma se Tomori dovesse continuare a tenere alto il livello del suo rendimento, il riscatto non sarebbe assolutamente da escludere, considerando anche la giovane età del calciatore.