Sconcerti: “La Juventus è la vera anti-Inter, Milan troppo a strappi”

mario-sconcerti
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Intervistato da Calciomercato.com, il giornalista Mario Sconcerti ha commentato l’ultima giornata di campionato, sottolineando la prova della Juventus contro la Lazio. Ecco le sue parole:

Sulla Juventus:Si è vista una Juve liberata dalle proprie responsabilità, forse era la prima volta che la Juve era felice di giocare a pallone. Ora può anche subire la partita ma il gol te lo fa. Credo che il vero avversario dell’Inter sia la Juve“.

Sul Milan:Il Milan non ha fatto giocare il Verona, che mi è apparso lento e infatti Juric era molto incazzato. In trasferta parte coperto e poi ti fa male. Per l’ottava volta ha aperto il risultato con un calcio piazzato. Ma il Milan ha perso molti punti rispetto all’Inter, va un po’ troppo a strappi“.