Ferrero, Preziosi e Fienga hanno chiesto le dimissioni di Marotta e Scaroni


L’assemblea di Lega tenutasi nella giornata di ieri ha visto in Giuseppe Marotta e Paolo Scaroni i principali imputati, data l’assenza di Andrea Agnelli.

Tuttavia però, è contro il presidente della Juve, che le società voglio iniziare una causa, ritenendolo il responsabile per la non conclusione dell’affare da 1,7 miliardi con i fondi.

Alla fine dell’assemblea di Lega, secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello SportFerreroPreziosi e Fiengahanno chiesto le dimissioni di Marotta e Scaroni.

Tuttavia, però, Aurelio De Laurentiis e Joe Barone si sono opposti a questa decisione non ritenendola un punto all’ordine del giorno

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy