Pessina: “Il mio idolo? Kakà, prendeva palla e faceva magie”

Pessina (SpazioMilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Intervenuto su gazzetta.it per rispondere ad alcune domande dei lettori, il centrocampista dell’Atalanta Matteo Pessina –recentemente accostato al Milan– ha svelato chi era il suo idolo da bambino. Ecco le sue parole:

Chi era il mio idolo da bambino? Kakà, certamente. Ogni volta che prendeva la palla faceva magie“.