Vlahovic: “La dedica di Ibra qualcosa di unico. Voci di mercato? In estate si vedrà”

Vlahovic
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il gioiellino della Fiorentina seguito dal Milan, Dusan Vlahovic, ha raccontato in un’intervista rilasciata a Repubblica della dedica di Ibrahimovic sulla maglia regalata al serbo dopo Fiorentina-Milan e delle voci di mercato:

Sulla dedica di Ibra: “Sono rimasto impressionato dalla dedica. C’era scritto ‘In bocca al lupo per tutto, ti auguro il meglio’. L’ha scritta in serbo, la mia lingua. È stato qualcosa di unico”.

Sui riflettori puntati addosso: “Portano grandi responsabilità. Alla mia età fai un gol e sei un fenomeno, se sbagli due partite sei un flop. So come funziona. Mi concentro, testa sulle spalle e piedi per terra. Non so se e dove arriverò, ma un giorno, voltandomi indietro, vorrei non avere rimpianti”.

Sulle voci di mercato: “Non parlo del contratto perché non siamo in una bella situazione di classifica. Commisso farà di tutto per portare in alto la squadra, è ambizioso. In estate vedremo, sono aperto a ogni discorso con il club”.