Champions, in caso di arrivo a pari punti di Milan, Juve e Napoli i rossoneri sarebbero qualificati

Milan
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Con il pareggio contro il Cagliari per il Milan la qualificazione in Champions League è rimandata alla prossima partita contro l’Atalanta.

Nell’eventualità in cui Milan, Napoli e Juventus arrivassero a 76 punti entrerebbe in gioco la classifica avulsa per scontri diretti. Tutte e tre le squadre sarebbe a quota 6 punti con il Milan in testa alla classifica grazie a un +2 di differenza reti negli scontri diretti, mentre Juventus e Napoli sono a -1.

Per questo si farebbe riferimento alla differenza reti generale. Il Napoli dovrebbe perdere con 10 gol di scarto per scalare all’ultima posizione della classifica avulsa.