Conte punzecchia le rivali: “Campionato equilibrato? Sì, ma non per noi”

Screenshot (1353)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Alla vigilia della partita contro la Juventus, l’allenatore nerazzurro Antonio Conte, ha parlato in esclusiva ai microfoni di Inter TV.

Nel corso dell’intervista il tecnico leccese ha parlato di Inter e del campionato di quest’anno. Queste le sue parole:

Quando affronti i più forti capisci a che livello sei. Battere la squadra che ha dominato in Italia per nove anni di fila ha avuto grande importanza a livello di autostima e di consapevolezza.

Poteva renderci presuntuosi, ma siamo stati bravi a capitalizzare quella partita nel modo giusto e continuare il nostro cammino.

Non pensavo che dopo un girone ci potesse essere uno squilibrio così grande tra noi d le altre squadre. Avevo pronosticato un campionato equilibrato, lo è stato, ma non per noi.

Una sola squadra ha fatto cose straordinarie, la nostra. Abbiamo fatto qualcosa di inaspettato, anche per come è arrivato”.

Simone Nasso