Dalot vuole restare al Milan: la palla passa al Manchester United

Dalot Milan
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il prestito di Diogo Dalot al Milan terminerà a giugno, ma il futuro del terzino portoghese è tutt’altro che scritto. Stando a quanto riferisce Calciomercato.com, la volontà dell’ex Manchester United è chiara: vuole rimanere in Italia.

La palla passa ora ai Reds, che devono decidere se concedergli la permanenza al Milan e con quale formula. Difficile che avvenga il riscatto già nella prossima sessione di calciomercato, si proverà a prolungare il prestito di un altro anno.