Sei qui: Home » Copertina » Caso Donnarumma: si aspetterà la fine della stagione e poi si parlerà del futuro

Caso Donnarumma: si aspetterà la fine della stagione e poi si parlerà del futuro

Sabato pomeriggio c’è stato l’incontro tra Gigio Donnarumma e gli ultras rossoneri. La Gazzetta dello Sport odierna torna a parlare di quanto accaduto e sottolinea come il portiere avrebbe fatto a meno del confronto con i tifosi.

La rosea spiega che il portiere era provato ma, nonostante ciò, gli è stato chiesto di rinnovare il contratto in scadenza il prossimo 30 giugno, oppure impegnarsi a non giocare la prossima gara di Serie A contro la Juventus.

LEGGI ANCHE:  Pazzesco assist in campionato, ora è ufficiale: notizia su Maignan!

Paolo Maldini ha comunicato come qualsiasi trattativa per i rinnovi dei contratti dei giocatori in scadenza sia congelata e spetta alla società, non ai tifosi. Si aspetterà, dunque, il termine della stagione affinché Milan e Donnarumma riprendano a trattare il nuovo contratto.

Inoltre, sembra che Enzo Raiola, amico di Gigio, sarebbe in arrivo a Milano per fare da scudo al suo assistito nelle prossime settimane. La vicenda va avanti, seguiranno aggiornamenti.