Elliott rinuncia alla Superlega: il retroscena

Gazidis
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il progetto Superlega è sull’orlo del baratro. Dopo l’accordo raggiunto tra l’Uefa e i 9 club uscenti, le uniche società ancora coinvolte in questo nuovo progetto sono Juventus, Real Madrid e Barcellona. Alla fine anche il Milan si è defilato, nonostante avesse continuato a mostrare interesse verso questa questa nuova competizione anche dopo il putiferio iniziale.

IL RESTROSCENA

Come rivela La Gazzetta dello Sport per il Milan la Superlega rappresentava un’occasione unica in chiave finanziaria. Il club rossonero però non se l’è sentita di proseguire nel braccio di ferro, Elliott dopo le numerose difficoltà affrontate con il Fair Play Finanziario, ha deciso di evitare la lotta in questo verdetto.