Maldini osserva due nomi per il ruolo di vice Ibra, ma la preferenza è chiara

Maldini Ibrahimovic
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

I tanti infortuni avuti da Zlatan Ibrahimovic porteranno necessariamente la dirigenza del Milan ad intervenire sul mercato. È importante fornire a Pioli una rosa all’altezza con ricambi adeguati, soprattutto qualora dovesse arrivare la qualificazione alla prossima Champions League. Qualificazione che potrebbe essere raggiunta matematicamente già nel prossimo turno se i rossoneri dovessero battere il Cagliari a San Siro.

La scelta di Maldini

Paolo Maldini vaglia soprattutto due nomi per il reparto offensivo: Dusan Vlahovic e Gianluca Scamacca. Secondo La Gazzetta dello Sport, però, nelle idee dell’ex capitano del Milan c’è una chiara preferenza verso il bomber della Fiorentina. L’attaccante serbo è la rivelazione di questa Serie A, 21 gol in campionato fin qui che hanno portato la squadra viola verso la salvezza. La valutazione che fa Rocco Commisso è molto alta, ma l’eventuale qualificazione in Champions del Milan potrebbe aprire uno spiraglio per trattare.