Boost fantasia: interesse per Adli. Si prepara la stoccata

La parola d’ordine in queste ore per quanto riguarda il mondo Milan è fantasia: infatti, su La Gazzetta dello Sport, oltre alla negoziazione per Brahim Diaz, appare il nome di Amine Adli, ventunenne centrocampista del Tolosa con proiezione offensiva.

Esordio il 18 dicembre 2019, ha collezionato 42 presenze (esordio compreso), di cui 4 in Ligue 1. L’ultima stagione è sbocciato: 33 presenze, 8 gol e 7 assist; a seguito di questi dati, ha conseguito il premio di miglior calciatore della Ligue 2 2020-2021.

La dirigenza Milan contesta che ci siano offerte scritte già sul tavolo del Tolosa; non nega però la stima per il giocatore, in scadenza nel giugno 2022: altro affare a prezzi relativamente contenuti (sotto i10 milioni e con una possibile quota in bonus) e sulla medesima lunghezza d’onda del focus aziendale, sempre nell’ottica di valorizzare i giovani.

Adli ha ampi margini di crescita: di origine marocchine, ha scelto di giocare per la Francia, con cui nel settembre 2017 ha debuttato in Under 18: in totale, cinque partite e un gol. Mancino puro, può giocare anche da esterno d’attacco o seconda punta.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy