Gosens-mania: rossoneri tra i top-club interessati al terzino tedesco

Robin Gosens 1:4 / jubelnd / Freude / Emotion / Jubel nach 1:4 / / Fußball Fussball / Euro 2020 Europameisterschaft EM / Nationalmannschaft DFB Herren / Saison 2020/2021 / 19.06.2021 / Portugal POR vs. Deutschland GER / DFL regulations prohibit any use of photographs as image sequences and/or quasi-video. / *** Robin Gosens 1 4 jubelnd Freude Emotion Jubel nach 1 4 Sport Fußball Euro 2020 Europameisterschaft EM Nationalmannschaft DFB Herren Saison 2020 2021 19 06 2021 Portugal POR vs Deutschland GER DFL regulations prohibit any use of photographs as image sequences and or quasi video
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Tre punti, due assist, un gol e premio Heineken Star of the Match. Robin Gosens (26 anni) ha attirato l’attenzione di tutta la Germania e non solo, dopo la sua performance stellare nella vittoria per 4-2 in rimonta sul Portogallo a Euro 2020.

Il terzino sinistro in forza all’Atalanta ha preso sulle spalle la sua nazionale e ha risolto i problemi. Inevitabile sia diventato un idolo per i tifosi tedeschi. La sua presenza elettrica sul lato sinistro e le sue incursioni hanno costituito una fonte di minaccia per la difesa portoghese, come certifica il dato Opta: “Robin #Gosens é stato direttamente coinvolto in 4 gol (2 reti, 2 assist) nelle ultime tre partite giocate con la Nazionale tedesca. Fattore“.

L’internazionale ha fornito un assist per il gol di Kai Havertz, prima di segnare il quarto gol della Germania. Un surplus a quanto già fatto in quella che è stata un’esaltante stagione 2020-21 con la Dea, in cui ha registrato ben 11 gol e 6 assist in Serie A.

In base ad uno degli ultimi articoli usciti sulla testata tedesca Bild, il Milan e il Barcellona hanno espresso il loro interesse per l’ex prodigio dell’Heracles, che potrebbe partire quest’estate. Tuttavia, un prolungamento del contratto con il club bergamasco oltre il 2022 non è da escludere, anche se il giocatore sa che altrove potrebbe percepire molto di più dei suoi attuali 2 milioni di euro netti a stagione.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI