Il mercato del Milan si ravviva: “Çalhanoğlu cose turche, Belotti 34 milioni”

mercato del Milan
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il mercato del Milan è entrato ufficialmente nel vivo. L’estate dei rossoneri è cominciata con il botto. In uscita, però. Hakan Çalhanoğlu lascia la sponda milanista dei Navigli. Il viaggio non sarà lungo per il turco: infatti, l’ormai ex numero 10 del Milan rimarrà a Milano, vestendo la maglia dell’Inter per i prossimi tre anni. Fissate per oggi le visite mediche.

A ricordarlo è la prima pagina odierna di Tuttosport, che sottolinea come Çalhanoğlu sia il secondo big a lasciare ufficialmente il Milan a parametro zero dopo Donnarumma, le cui visite per il PSG si sono svolte ieri: “Blitz vincente dell’Inter per il rossonero svincolato: oggi le visite mediche, ieri Donnarumma le ha fatte per il PSG“.

Smaltite queste partenze, adesso il club di via Aldo Rossi 8 è chiamato a rimpolpare la rosa; è l’attacco il reparto da rinforzare: un po’ a sorpresa è tornato di moda il nome di Andrea Belotti. Il capitano del Torino, nonché attaccante della Nazionale, va in scadenza di contratto con i granata a giugno del 2022. Novità riguardo a un possibile rinnovo non ci sono e così Cairo ha fissato il costo del cartellino: 34 milioni di euro. Questo è ciò che riporta il quotidiano torinese.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI