Junior Firpo sì, ma ad una condizione

La dirigenza rossonera sta lavorando senza sosta per consegnare nelle mani di Stefano Pioli la rosa più competitiva possibile, pronta per affrontare il triplo impegno della prossima stagione.

Junior Firpo, laterale mancino classe 1996, è da tempo nel mirino del Milan: sulle sue tracce anche il Marsiglia.

Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, il Milan è molto interessato a Firpo, ma vorrebbe evitare il prestito secco.

La formula sulla quale stanno lavorando i dirigenti rossoneri è quella del prestito con diritto di riscatto, per evitare situazioni simili a quelle appena vissute con Brahim Diaz e Diogo Dalot.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI