Sei qui: Home » Calciomercato Milan » Milan, si continua a lavorare per il riscatto di Tonali

Milan, si continua a lavorare per il riscatto di Tonali

Milan e Brescia sono in cerca di un accordo per il riscatto di Sandro Tonali. Come si evince dalle parole di Gianluca Di Marzio, i rapporti tra le due società sono buoni e le parti stanno agendo in un clima di massima collaborazione per giungere ad un esito positivo.

Le cifre in ballo

Il nodo ruota attorno alle cifre. L’anno scorso era stata trovata un’intesa sulla base di un prestito di 10 milioni, con 15 milioni fissati per il riscatto del centrocampista e altri 10 di bonus.

LEGGI ANCHE:  Colombo: “Ibra importante per la mia crescita, mi ha dato un soprannome particolare!”

Il Milan sta cercando di ridimensionare l’esborso e ormai da tempo ha messo sul tavolo una proposta di riscatto che ammonta a 10 milioni di parte fissa sommati a 5 di bonus.

Juve alla finestra

Il centrocampista attende risposte, che presumibilmente arriveranno nei prossimi giorni. In caso di fumata nera, la Juve è alla finestra, specie se dovesse saltare l’affare Locatelli.