Pellegatti, il punto sul mercato del Milan: Bakayoko, Corona, Messias

Intervenuto sul suo canale YouTube, Carlo Pellegatti ha fatto il punto sul mercato del Milan a pochi giorni dalla chiusura del calciomercato:

Bakayoko: bisogna trovare l’intesa con il Chelsea per la cifra del riscatto. Il Chelsea era partito da 30 milioni di euro ed è sceso, ed il giocatore spinge per abbassarla così che il MIlan lo riscatti e non sia un altro prestito che lo faccia girare.


C’è ancora distanza tra domanda e offerta per Jesus Corona e c’è anche il Siviglia.

Per Messias c’è ancora interesse e bisogna vedere com’è andato l’incontro con il Torino che sembra ci sia già stato.

C’è un nome nuovo: Romain Faivre. L’ho visto giocare nel Monaco 2 qualche anno fa e l’avevo apprezzato, insieme a mio figlio, quando aveva 21 anni. È un giocatore interessante. Sinceramente, non credo che il Milan gli affidi il ruolo di Hakan Calhanoglu. E’ un buon giocatore, un eccellente riserva, da vedere.

Il Milan poi non rinuncia ad Adli e quindi non riesco a capire i due profili. Bordeaux e Brest chiedono la stessa cifra, circa 15 milioni di euro, mentre il Milan non vuole andare sembra i 9 milioni. A me interessa ancora Corona, perché mi interessa il trequartista e l’erede di Calhanoglu. Interessa a me, ma anche a Stefano Pioli che aspetta di saperlo”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy