Pioli duro sull’arbitraggio di Milan-Atletico: le parole

Stefano Pioli, intervistato sui canali Mediaset, ha analizzato così la sconfitta contro l’Atletico Madrid. Queste le sue dichiarazioni:

Sull’arbitraggio:

“Non credo sia stata la sua serata migliore, siamo stati un po’ penalizzati. Dispiace. L’inferiorità numerica ci ha costretto a fare un altro tipo di partita. Peccato, siamo andati vicini a fare un risultato positivo, non esserci riusciti ci dispiace”.

Sull’episodio che lo ha fatto arrabbiare di più:

“Tante situazioni, non solo l’espulsione o il rigore. In situazioni dubbie andava sempre a favore loro.  Ma guardiamo alle cose buone che abbiamo fatto in undici contro undici. Potevamo portare a casa la vittoria stringendo i denti. Ci è mancato qualcosina”.

Sulla partita:

“In undici contro undici abbiamo giocato bene, con ritmo e qualità. Forse abbiamo concretizzato meno di quanto abbiamo creato. Il livello è altissimo e noi dobbiamo stare dentro le partite per novanta minuti. Abbiamo speso tantissimo. Da domani penseremo all’Atalanta”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy