Pioli in conferenza: “Milan da Scudetto? Vi dico cose ne penso”

Al termine della gara contro la Lazio, il tecnico rossonero Stefano Pioli ha risposto ad alcune domande in conferenza stampa. Ecco le sue dichiarazioni:

Questa sera il Milan ha vinto e convinto. Dove può arrivare questa squadra?

“Dobbiamo continuare a giocare così. I tifosi ci stanno trasmettendo un’energia incredibile. C’è da dire che siamo solo all’inizio, ora bisogna recuperare e pensare alla prossima partita che sarà molto stimolante”.

É sorpreso dalla condizione e dalla convinzione della squadra?

“Non sono sorpreso, conosco le qualità dei miei giocatori. Oggia abbiamo fatto tutto bene”.

Sono i cento minuti per continuità e prestazione più belle della sua gestione?

“Sicuramente abbiamo fatto una grande partita e siamo soddisfatti, ma è solo l’inizio della stagione. Ci aspettano sei partite difficili ed impegnative, che ci daranno la possibilità di dimostrare che squadra siamo”.

Come farà a centellinare Ibra?

“Credo che Zlatan fosse emozionato prima della gara. Non giocava da quattro mesi. Spero che possa stare bene per tutto il campionato, poi insieme troveremo il modo per gestire”.

Questo Milan può ancora migliorare e puntare allo Scudetto?

“Sono tanti i margini di miglioramento. Non siamo ancora nella migliore condizione: prima avremo un gruppo omogeneo, prima saliremo di livello. Volevamo cominciare bene il campionato, ma siamo solo all’inizio”.

Quanto è importante il ritorno di Ibra in vista del match con il Liverpool?

“Più siamo e meglio è. Ibra è un campione e con Giroud avrò ancora più possibilità di scelta“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy