Bennacer: “Contento del gol e della vittoria, è stato più facile per questo motivo”

Ismael Bennacer è stato intervistato da Sky Sport e DAZN al termine di Bologna-Milan, partita terminata sul risultato di 4-2 per i rossoneri. L’algerino, autore del gol del 3-2, ha commentato così la vittoria:

Sono contento di aver segnato e di aver aiutato la squadra, è stato un gol importante. Nel secondo tempo siamo entrati male in partita, poi abbiamo provato a giocare. Loro erano in nove e quindi è stato più facile, era importante vincere nonostante le assenza. Siamo solo alla nona giornata, abbiamo un’altra partita tra tre giorni, dobbiamo lavorare tanto e recuperare“.

Le sue parole a DAZN sul gol: “Tiro 10 volte e faccio gol solo una volta. Non ho pensato, ho tirato e l’ho presa bene. È un gol che conta, sono contento”.

C’è un po’ di boxe (sport di cui è appassionato) in questo gol? “Deve essere ben coordinato, e poi devi prenderla bene lasciando bene il piede. Non so come spiegarlo bene, ma è una cosa che fai e basta”.

Sul match e la vittoria: “Abbiamo messo un po’ di tempo ad entrare in partita nel secondo tempo. Poi hanno preso il secondo rosso e abbiamo ripreso a giocare. Sono una buona squadra, bene per noi che erano in nove. L’importante era la vittoria, i due gol presi ci serviranno da lezione per le prossime partite”.

Sul carattere: “Certo, poi siamo tutti insieme. Non vogliamo mai perdere o pareggiare. Proviamo sempre a vincere le partite”.