La probabile formazione del Milan: novità in attacco

Domani sera, alle 20:45, il Milan affronterà l’Hellas Verona a San Siro. Una partita delicata, da non sottovalutare, per la squadra di Pioli, che deve far fronte a numerose e importanti assenze. Il tecnico rossonero sta chiarendo gli ultimi dubbi riguardo la formazione che scenderà in campo dal 1′ e, stando a quanto riportato da Sky, dovrebbero esserci delle importanti novità.

Torna dopo diverse settimane Olivier Giroud, che ha smaltito il fastidio alla schiena, e dovrebbe partire titolare, mentre, alle sue spalle, ci saranno Saelemaekers, Maldini e Rebic. La pesante assenza di Diaz e l’infortunio di Messias danno a Daniel Maldini l’occasione di esordire a San Siro dal primo minuto.

LEGGI ANCHE:  L'ex bianconero svela: "Ibra? Ecco com'è realmente!"
Milan, formazione, Giroud

A centrocampo dovrebbe essere confermata la coppia composta da Sandro Tonali e Franck Kessié, che martedì non potrà giocare a causa della squalifica. Dunque rimane in panchina, ma pronto a subentrare Ismael Bennacer.

Infine in difesa rientra Calabria, che ha recuperato dall’affaticamento, mentre sulla fascia sinistra giocherà BalloTouré al posto dell’indisponibile Theo Hernandez. Al centro ci saranno Tomori e Romagnoli, mentre Kjaer rimarrà in panchina per riposare.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy