Un brutto Milan viene sconfitto grazie ad un gol irregolare: la moviola

La Gazzetta dello Sport, in prima pagina, dedica un trafiletto ai rossoneri e titola: “Porto amaro, Milan a zero, ma l’arbitro sbaglia ancora. Il quotidiano si sofferma sulla sconfitta della squadra di Pioli e sottolinea l’importanza delle assenze, nel match di ieri sera. Assenze ed errori arbitrali, però, non possono essere un alibi per un Milan sottotono e poco lucido, che in 90 minuti crea poche occasioni.

Zlatan Ibrahimovic, Porto-Milan

Successivamente, il quotidiano analizza anche gli errori arbitrali e, sul gol del Porto, scrive: “Proteste Milan sul vantaggio del Porto per un contatto fra Taremi e Bennacer al limite dell’area: sullo spiovente l’iraniano si disinteressa del pallone, guarda solo l’avversario e gli assesta una spallata sulla schiena: il metro di Brych è far giocare, ma qui c’è fallo”.

Dunque un “brutto” Milan, con poche idee di gioco ed in balia di un Porto molto organizzato, ma che perde a causa di un gol irregolare, un’altra volta.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy