Donnarumma vince il premio miglior portiere e ricorda il Milan: le sue parole

Gianluigi Donnarumma ha ricevuto il Premio Yashin come miglior portiere 2021. L’ex portiere rossonero, classificatosi al 10° posto per il Pallone d’Oro, ha commentato così la sua stagione:

È stato un anno incredibile per me. A partire dal ritorno in Champions con il Milan passando per l’Europeo. Abbiamo dato gioia a tutti gli italiani e sono senza parole perché è stata una sensazione incredibile. Poi c’è stato il mio passaggio al PSG. Era un segno del destino, mi hanno sempre seguito. Ringrazio il presidente e il direttore per la fiducia, spero di ripagarli vincendo tanti trofei. Voglio ringraziare la mia famiglia e la mia fidanzata“.

LEGGI ANCHE:  Retroscena Serra: non doveva arbitrare Milan-Spezia!
Donnarumma, Milan, Pallone d’Oro

È un orgoglio. Sono ancora molto giovane e ho tanto da imparare. Questo premio è frutto del lavoro quotidiano, dei dettagli che ogni giorno costruisco e devo ringraziare tutti i miei compagni e allenatori, che mi hanno aiutato e mi aiutano per diventare il più forte“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy