Shevchenko in conferenza: “Sarà una partita speciale ma frenerò le emozioni! Abbiamo un obiettivo”

Alla vigilia del match che lo vedrà affrontare per la prima volta il Milan da quando è allenatore, Andriy Shevchenko ha parato in conferenza stampa, chiarendo quali saranno gli obiettivi della sua squadra.

Il Genoa dovrà essere molto motivato e avere un grande spirito. Sicuramente la partita sarà molto difficile, il Milan è una squadra di qualità. In questo momento dobbiamo solo recuperare i giocatori e vedere chi non è giocato in che condizione è. Se qualcuno degli infortunati che sono rientrati in squadra e si stanno allenando in questa settimana saranno pronti per entrare o per giocare dall’inizio per dare una mano alla squadra. Oggi e domani abbiamo allenamento e valutiamo bene le condizioni dei giocatori e prenderemo una decisione“.

Shevchenko
SHEVCHENKO, MILAN, GENOA

Ha poi continuato con qualche considerazione sull’importanza della partita per lui:

Sicuramente sarò emozionato ma in questo momento sto cercando di bloccare le mie emozioni. Questo fa parte del mio lavoro, della vita. Sono un professionista e quello che ho promesso ai tifosi del Genoa è che farò il massimo per loro. In questo momento io penso di far di tutto per mettere in difficoltà il Milan. Il Milan è vero che arriva da due sconfitte ma il Milan gioca un bel calcio. Ho riguardato tante loro partite, soprattutto le ultime due. E’ una squadra che gioca bene e che crea occasioni. Noi dobbiamo essere molto prudenti e molto attenti. Pesa tanto anche l’assenza dei nostri giocatori migliori. In questo momento dobbiamo pensare di recuperare i giocatori e cercare di prepararsi al meglio per la partita“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy