Antonini al veleno: “Gol di Muntari? Non ho dubbi!”

L’ex difensore del Milan Luca Antonini ha parlato ai microfoni di granhotelcalciomercato.com, riaccendendo un’antica polemica.

Antonini, Milan, Muntari

Queste le sue parole:

SULLO SCUDETTO: “Quella stagione iniziò con un discorso di Silvio Berlusconi davanti a tutti i giocatori: “Arriva Ibra“. Stiamo costruendo una squadra fortissima per tornare a vincere il campionato’. Detto, fatto. Lo svedese arriva puntuale a Milano e con lui anche Robinho. Eravamo troppo più forti degli altri. Sapevamo di avere la vittoria in pugno e siamo stati bravi a prenderci ciò che ci meritavamo”.

SUL GOL DI MUNTARI: “Avremmo vinto anche l’anno successivo, ne sono convinto. In molti pensano che il gol di Muntari, se assegnato, non avrebbe cambiato le sorti. Io ho l’idea opposta: quella rete avrebbe dato più coraggio a noi, ma soprattutto avrebbe influito sulla mentalità della Juventus. Nel primo tempo li abbiamo uccisi, meritavano la sconfitta: se fosse andata così, avrebbero capito di essere inferiori al Milan”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy