Il Milan vola in Italia e nel mondo: il dato è sensazionale

Ci sono dei risultati poco mediatici e che non hanno un grande appeal tra i tifosi e i media. Il Milan non è solo la squadra che in un campionato e mezzo sta navigando tra primo e secondo posto, l’AC Milan è una società, una dirigenza che con il loro lavoro silenzioso ha riportato i rossoneri ad avere un forte appeal internazionale.

Non solo il campo o il ritorno in Champions dopo 8 anni ma un brand che cresce coinvolgendo tifosi e partner commerciali.

Tutto questo in un periodo di pandemia che ha messo in ginocchio tante aziende nel mondo del calcio e non. Nonostante il Covid, il Milan è riuscito a stringere 25 partnership in meno di due anni.

Secondo YouGov Italia, autorevole società di ricerche di mercato globale, il Milan al momento è il brand calcistico più forte in Italia e non solo. Anche a livello internazionale, forte di 500 milioni di tifosi nel mondo, l’AC Milan è il marchio più in vista in mercati come gli Stati Uniti (prima davanti al PSG) e la Cina (prima davanti al Manchester United).

LEGGI ANCHE:  Pioli: "Infortunio Ibrahimovic? Era arrabbiato per un motivo"

AC Milan vuol dire innovazione. Dagli egames alla moda, dalla musica ai social media passando per la nascita dei “The Studios: Milan Media House” per la produzione e diffusione di nuovi contenuti. L’innovazione ha portato il club, dal 2020, a stringere una collaborazione unica nel panorama sportivo come quella con Roc Nation del noto cantante Jay – Z, società leader nell’intrattenimento.

Ultima nell’ordine di tempo l’esclusiva partnership con Sony Pictures. Si fondono così due brand iconici del calcio e del cinema internazionale. Il  film “Ghostbusters: Legacy” come debutto di un’unica collaborazione.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy