Una big di Premier fa sul serio per l’obiettivo del Milan: pronto l’assalto a giugno!

La situazione sul mercato rossonero.

Può arrivare a giugno

Il Milan, orfano per il resto della stagione del suo leader della difesa Simon Kjaer, ha bisogno di trovare un sostituto all’altezza nel mercato di gennaio.

Non solo, causa infortuni e partenze di Kessié e Bennacer a gennaio per la Coppa d’Africa, non è l’unico ruolo in cui i rossoneri possono agire.

A centrocampo, infatti, Massara e Maldini stanno pensando di anticipare il colpo Yacine Adli dal Bordeaux di sei mesi. Poche speranze di vedere Boubacar Kamara, giocatore imprescindibile del Marsiglia nel mercato invernale.

LEGGI ANCHE:  Rinnovo faraonico, non solo ingaggio e bonus: cosa potrà decidere Mbappé al PSG
Kamara, Milan, Manchester

I rossoneri sperano, secondo quanto riportato da calciomercato.com, di portare il giocatore in rossonero a fine stagione, a parametro zero.

Nel frattempo il Manchester United fa sul serio per il giocatore e sotto l’occhio vigile di Rangnick potrebbe decidere di investire già a gennaio. Infatti il giocatore rientra nei requisiti richisti dal manager tedesco.

In questo senso il potenziale economico dei red devils potrebbe spaventare la dirigenza rossonera, che potrebbe trovarsi costretta ad anticipare i tempi presentando un’offerta alla squadra francese per non vedersi soffiato l’obiettivo di mercato da una concorrente.