L’ex arbitro non ha dubbi: “C’è rigore su Kessie”

Epispdio dubbio nel secondo tempo di Milan-Liverpool quando Kessie, in progressione in area, viene steso e l’arbitro olandese Makkelie non fischia il calcio di rigore. Non ha dubbi Cesari, ex arbitro, che a Canale 5 parla di decisione errata:

“Makkelie fa segno che è un contatto spalla a spalla ma non è così. L’impatto avviene in più punti e Kessie viene spinto a terra, questo in Italia è calcio di rigore, ma è calcio di rigore anche in Europa”

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy