Sei qui: Home » News » Prosegue la polemica: arriva la richiesta del Codacons per Milan-Spezia

Prosegue la polemica: arriva la richiesta del Codacons per Milan-Spezia

Milan-Spezia potrebbe venir rigiocata? Il Codacons ci prova annunciando che presenterà una domanda alla FIGC. Il Codacons sostiene che ci sono tutte le premesse per far sì che il match venga rigiocato.

Gyasi, Kovalenko, Spezia

L’annuncio del Codacons

 “Si tratta senza dubbio alcuno, di un errore tecnico clamoroso, certamente commesso in buona fede dall’arbitro Serra, come testimoniato anche dalla reazione in campo del Direttore di gara che si è immediatamente scusato con i giocatori rossoneri, i quali, Rebic tra tutti, hanno dimostrato enorme sportività nei suoi confronti, ma che purtroppo ha finito con il condizionare enormemente la partita. Chiederemo formalmente alla F.I.G.C. la ripetizione della partita, a tutela del regolare svolgimento della competizione sportiva (il Milan è infatti in lotta per lo Scudetto, e un errore di questo tipo comporta un enorme danno) e dei tifosi, i quali hanno diritto ad assistere ad uno spettacolo sportivo esente da errori tecnici”.

di Sergio Poli

LEGGI ANCHE:  Mercato Milan, assalto al nuovo attaccante: duello con la Juve

Da sottolineare che il regolamento non prevede questa fattispecie. La ripetizione del match è infatti prevista per un errore tecnico e la mancata applicazione della norma del vantaggio (che è discrezionale) è un errore di valutazione, non un errore tecnico.