Sei qui: Home » News » Tre offerte in Serie A: il Milan chiede 7,5 milioni per la cessione del difensore

Tre offerte in Serie A: il Milan chiede 7,5 milioni per la cessione del difensore

Quale futuro attende Mattia Caldara? Il centrale del Milan, reduce da una buona stagione con la maglia del Venezia ma non riscattato dal club lagunare, farà ritorno a Milano per poi essere nuovamente ceduto. Il giocatore infatti vuole giocare e al momento i rossoneri non possono dargli questa garanzia.

Caldara Milan Futuro

Stando a quanto riportato da calciomercato.com, sul centrale ex Atalanta è forte l’interesse di tre club di Serie A: si tratta del Bologna, dell’Empoli del neo allenatore Zanetti, tecnico di Caldara a Venezia, e della Cremonese. Per il cartellino del difensore però serviranno almeno 7,5 milioni di euro, pari al valore residuo a bilancio del giocatore.

LEGGI ANCHE:  Bakayoko resta al Milan? La decisione di Maldini sul suo futuro!

C’è poi il discorso legato ad un nuovo prestito. Il centrale è in scadenza a giugno 2023 e perciò il Milan dovrebbe rinnovare il suo contratto e prolungare l’attuale intesa, anche soltanto di un anno, per abbassare a circa 3,7 milioni l’impatto a bilancio al 30 giugno 2023 e consentire un riscatto basso ai club a lui interessati. La certezza rimane una: Caldara lascerà Milano.