Sei qui: Home » News » Cessione Milan, Commisso spiazza tutti: l’ha detto su Elliott!

Cessione Milan, Commisso spiazza tutti: l’ha detto su Elliott!

Rocco Commisso è intervenuto questa sera in diretta su Sportitalia per un’intervista esclusiva. Il presidente della Fiorentina, vicino all’acquisto del Milan ai tempi di Yonghong Li, ha parlato a 360 gradi della gestione del suo club.

Non è mancata, da parte dell’italo-americano, qualche frecciatina ad alcuni club italiani, tra cui il Milan:

Commisso Fiorentina

Non posso giudicare l’operato delle altre società, dico solo che Inter, Juve, Roma e Milan sono state penalizzate dall’UEFA, la Fiorentina invece no. La Juve ha perso 550 milioni di euro, il Milan 500 milioni (con Yonghong Li, ndr), l’Inter 445 negli ultimi tre anni. La Fiorentina invece ha un utile di 16 milioni. Non sono qui a criticare la Juve perché loro hanno già abbastanza problemi. Noi non facciamo buchi economici in bilancio

LEGGI ANCHE:  Scudetto? L'ex allenatore di Serie A non ha dubbi: "Vincono loro!"

Il presidente viola ha poi commentato anche il passaggio di proprietà del club rossonero dalle mani del fondo Elliott a quelle di Cardinale:

Com’è andata la vendita del Milan lo abbiamo capito. Elliott ha fatto un affarone, ha detto a Cardinale: ‘Il club lo vendo a 1,2 milioni di euro, tu metti 600 milioni e io ti presto gli altri 600 milioni“.