Sei qui: Home » News » Leao torna in campo contro l’Empoli, Maldini studia la strategia per il rinnovo: la condizione

Leao torna in campo contro l’Empoli, Maldini studia la strategia per il rinnovo: la condizione

Dopo la pesante sconfitta casalinga contro il Napoli, archiviata la sosta, il Milan riprende il suo cammino in campionato.

Domani pomeriggio alle 18:00 gli uomini di Pioli saranno ospiti dell’Empoli nella sfida valevole per l’ottava giornata di Serie A, che si aprirà alle 15:00 con il match tra Napoli e Torino.

LE ULTIME

Con il rientro dei giocatori dalle rispettive nazionali, ieri i rossoneri si sono allenati con il gruppo al completo, compresi Tonali e Calabria, che saranno in campo dal 1′.

Ancora un rebus, invece, le condizioni di Rebic ed Origi, che potrebbero non essere ancora a disposizione del mister come Maignan e Hernandez, che torneranno nelle prossime settimane.

Leao Milan Inter

IL RIENTRO DI LEAO

Assente nella gara contro gli azzurri per squalifica, quello di Rafael Leao è certamente uno dei rientri più attesi per la sfida all’Empoli.

LEGGI ANCHE:  Mondiali, la Francia fa un regalo speciale a Giroud: il motivo!

Sempre più imprescindibile tra le fila rossonere, il portoghese non ha però ancora ben chiaro quale sarà il suo futuro a Milano.

La volontà di trattenere l’attaccante da parte del club c’è, come testimoniato dal ‘no’ secco dato da Maldini al Chelsea in estate, ma la situazione legata al rinnovo resta piuttosto intricata.

Come riporta Tuttosport, il Milan farà di tutto per cercare di trattenerlo, ma la condizione essenziale per il prolungamento di contratto è che non si vada ad intaccare gli stipendi degli altri giocatori, mantenendo così un certo equlibrio tra tutti i componenti della rosa.

Gabriella Ricci