Tomori suona la carica: “Dobbiamo farlo contro la Dinamo Zagabria”

Intervenuto ai microfoni di Milan Tv, Fikayo Tomori ha analizzato il match pareggiato contro il Salisburgo. Queste le parole del centrale inglese:

Sulla partita:

“Nel complesso è stata una partita come quella che ci aspettavamo. Loro sono davvero molto forti sul pressing, veloci con i giocatori offensivi, che sanno aggredire bene la profondità. Credo che abbiamo giocato una buona gara, sicuramente si poteva fare meglio, ma un punto qua è difficile da prendere non è da buttare. Siamo felici, ma possiamo fare meglio”.

Sulla reazione dopo lo svantaggio:

LEGGI ANCHE:  Bennacer squalificato, chi agirà in mediana tra Pobega e Krunic? La scelta di Pioli

“Anche se andiamo in svantaggio sappiamo che possiamo recuperare e rimontare la gara. Sicuramente, però, è meglio non subire gol. Credo sia un’ottimo segnale non buttare giù la testa e demoralizzarsi quando si va in svantaggio”.

Sul girone complicato:

“Sapevamo che sarebbe stato un girone molto complicato. Prendere un punto qui in Austria è buono. Abbiamo giocato bene, ma non al nostro livello. La prossima partita, contro la Dinamo Zagabria, dobbiamo fare meglio e sì, possiamo qualificarci”.

Sei qui: Home » News » Tomori suona la carica: “Dobbiamo farlo contro la Dinamo Zagabria”