Sei qui: Home » News » L’ex Milan critica De Ketelaere: “Non sta accontentando i tifosi”

L’ex Milan critica De Ketelaere: “Non sta accontentando i tifosi”

Alesandro Matri, ex attaccante rossonero, dopo la vittoria del Milan contro l’Empoli per 1-3, era presente negli studi di Dazn per commentare il post-partita, e si è lasciato andare ad alcune dichiarazioni, sul giovane giocatore arrivato dal Bruges: Charles De Ketelaere.

“Su De Ketelaere ci sono grandi aspettative. Se vieni pagato 35 milioni è normale che la gente si aspetti tanto. Deve giocare con più coraggio, è ancora troppo timido. E’ giovane, non va messo in croce ovviamente, deve ancora adattarsi al nostro campionato e ai suoi compagni”. 

Dichiarazioni AlessandroMatri DeKetelaere
Dichiarazioni AlessandroMatri DeKetelaere

E a tutti quelli che continuano a paragonare il giovane belga al mito rossonero Ricardo Kakà, risponde così:

LEGGI ANCHE:  Milan, via Leao? Maldini ha già pronto il sostituto: costa 50 milioni!

“È presto, è facile fare questo paragone perché nelle movenze e nella faccia da bravo ragazzo lo richiama tanto. Però è anche un altro Milan rispetto a quello di Kakà, pieno di campioni: questo Milan è giovane e ha stupito tutti. Bisogna andarci piano con questi ragazzi.

Dunque secondo Matri il ragazzo dovrebbe cercare di osare di più in campo e mostrarsi più sicuro di sè, anche perchè ha tutte le caratteristiche per poterlo fare.

Tatiana Digirolamo