Pellegri sfida il Milan, il dirigente del Torino lo carica: “Ha bisogno di una cosa!”

Alberto Barile, direttore operativo del Torino, è intervenuto ai microfoni di DAZN nel prepartita di Torino-Milan, sfida che andrà in scena tra pochi instanti.

Pellegri contro il Milan, parla Barile:

“La squadra di Juric ha disputato una grande partita a Udine contro l’Udinese. Stasera speriamo di regalare una bella partita ai tifosi dopo un sold out così. Pellegri? I giocatori, sopratutto gli attaccanti, hanno bisogno di sentire il feeling con il gol. Noi puntiamo forte su Pietro che tra l’altro è l’attaccante titolare dell’U21 dell’Italia”.

Pellegri

L’ex Monaco e Genoa nella scorsa stagione ha trascorso 6 mesi in rossonero, prima di passare proprio nella squadra granata. Con la maglia del Diavolo non è riuscito mai ad incidere nonostante Pioli gli avesse concesso un po’ di spazio in alcune occasioni. Sono 2 invece i gol messi a segno da Pellegri in questo avvio di stagione con il Torino, merito in particolar modo della fiducia a lui data dall’allenatore Ivan Juric. Oggi affronterà i suoi ex compagni, toccherà a Gabbia e Tomori fermarlo.

Impostazioni privacy