Udogie, l’agente svela alcuni retroscena sul passato: c’entra anche il Milan!

Uno dei calciatori più interessanti del nostro campionato è sicuramente Destiny Udogie, laterale in forza all’Udinese.

Già prima dell’inizio della stagione si parlava tanto di lui, vista anche la cittadinanza italiana che lo rende convocabile da Mancini per i prossimi impegni della Nazionale.

Il giovanissimo talento classe 2002 non sta deludendo le aspettative: come sottolineato dalle parole del suo agente, Stefano Antonelli, Udogie tra gli Under 21 è il secondo con più minutaggio in Serie A dopo Kvaratskhelia.

Di seguito riportiamo le parole dello stesso Antonelli ai microfoni di Radio Crc.

agente Udogie Milan

Agente Udogie: “In passato vicino anche al Milan”

Udogie è di proprietà del Tottenham, è all’Udinese solo in prestito.

 Il Tottenham ha tolto Udogie dal mercato, ma è da rimarcare che l’Udinese fu brava perché quando il Verona aveva esigenza di vendere tutti lo avrebbero preso volentieri, anche Milan e Juve.

Ma in quel momento l’Udinese ci ha creduto più di tutte le pretendenti, pagandolo 2 milioni e 800mila euro“.

Udogie e la Nazionale: le parole dell’agente

Antonelli parla poi anche del futuro del suo assistito:

Ho parlato con Udogie del Tottenham, ma lui continua a dirmi che è concentrato sull’Udinese.

È inevitabile che un giorno finisca a giocare nella Nazionale italiana, ma sarà Mancini a decidere come e quando“.

PIERFRANCESCO VECCHIOTTI

Impostazioni privacy