Sei qui: Home » News » Condò sicuro: “Giroud è l’uomo della Provvidenza del Milan”

Condò sicuro: “Giroud è l’uomo della Provvidenza del Milan”

Olivier Giroud, nuovo miglior marcatore della nazionale francese con 51 goal come Tierry Henry grazie alla doppietta di ieri sera nel 4 a 1 contro l’Australia, ha ricevuto vari complimenti dagli addetti ai lavori e dai compagni di squadra.

Condò – “Giroud è l’uomo della Provvidenza”

Paolo Condò noto giornalista sportivo italiano, ha così commentato il giocatore francese che da due stagioni gioca con il Milan ai microfoni di Sky Sport:

“Al Chelsea e all’Arsenal, un po’ come in Nazionale, era un subalterno. Ed è tornato a essere l’attaccante principe. Tra le cose che gli hanno fatto molto bene della sua esperienza milanese c’è il fatto di essere diventato nuovamente l’uomo della provvidenza, perché il Milan ha tre centravanti ma è Giroud che quest’anno è stato rimpianto quando è stato assente: mancava l’uomo della provvidenza. Lui ha segnato i gol scudetto l’anno scorso e altri gol importanti quest’anno”.

Giroud
Condò Giroud Provvidenza

Giroud – Il rinnovo

Olivier Giroud però al momento è in scadenza di contratto e ancora non ha ricevuto nessuna proposta di rinnovo, considerando anche l’età e la possibilità che si ritiri dal calcio giocato dopo aver giocato l’ultimo mondiale della propria carriera.

LEGGI ANCHE:  Leao parte dalla panchina con il Portogallo, inaspettato alla Rai: cosa ha detto Marchisio!

Probabilmente le trattative vere e proprie partiranno in primavera quando le volontà del giocatore saranno chiare.

Giacomo Pio Impastato