Frey, che elogio al giocatore del Milan: “In pochi meglio di lui”

Impegnato domani sera contro l’Uruguay, il Portogallo di Cristiano Ronaldo ha vinto e convinto nell’esordio al Mondiale contro il Ghana, su cui si è imposto con un risultato finale di 3-2.

Subentrato a partita in corso, sono bastati solo tre minuti a Rafael Leao per mettere la sua firma sul successo della squadra, dimostrando di poter fare la differenza anche in nazionale.

Protagonista della cavalcata scudetto con il Milan nella passata stagione, l’attaccante rossonero, anche quest’anno, si sta rivelando imprescindibile per le vittorie del club, con la dirigenza che studia attentamente il piano per il suo rinnovo.

Leao Portogallo Milan

Frey non ha dubbi: “Sono pochi i ragazzi superiori a Leao”

Intervenuto su Twitch a Kickoff Mondiali, l’ex portiere Sebastian Fray, tra gli argomenti, ha parlato proprio del momento di Rafael Leao, spendendo parole al miele per lui: “Per quello che ha dimostrato col Milan e quello che sta facendo, penso che ci siano pochi ragazzi della sua generazione che sono superiori oggi al suo talento e alle sue qualità“.

LEGGI ANCHE:  Bonolis non ha dubbi: "Theo troppe sceneggiate, meglio Dimarco"

L’ex estremo difensore ha poi elogiato anche il terzino Theo Hernandez, definendolo come uno dei migliori al mondo: “Hernandez è uno dei migliori terzini sinistri nel mondo, sono un paio d’anni che è esploso“.

Gabriella Ricci

Sei qui: Home » News » Frey, che elogio al giocatore del Milan: “In pochi meglio di lui”