Sei qui: Home » News » Messico-Polonia, in campo due obiettivi di mercato del Milan: i dettagli

Messico-Polonia, in campo due obiettivi di mercato del Milan: i dettagli

Il Mondiale è il palcoscenico più importante per i giocatori più forti al mondo, ma non solo. Diversi calciatori anche meno blasonati hanno l’opportunità di mettersi in mostra con le loro Nazionali.

Non a caso diversi osservatori delle big e non solo seguono con attenzione l’andamento delle partite per poter cogliere al meglio delle opportunità che possono presentarsi già durante la finestra di calciomercato invernale.

Nella partita delle 17 tra Messico e Polonia, terminata 0 a 0, le attenzioni di Maldini e Massara erano rivolte principalmente a due giocatori.

Il primo nome, che circola da diversi giorni, è quello di Kiwior, difensore polacco dello Spezia. Una conoscenza italiana quindi, che ha però l’occasione di giocare per la prima volta in carriera una competizione così importante quale il Mondiale.

LEGGI ANCHE:  "De Ketelaere farà la differenza prima o poi!": l'allenatore difende il belga

Su di lui è forte l’interessamento anche dell’Atletico Madrid del cholo Simeone, oltre che della Juventus in Serie A.

Oltre a lui, come riportato da Calciomercato.com, i rossoneri hanno seguito con attenzione anche Alvarez, mediano classe 1997 dell’Ajax e punto di forza del Messico. Il calciatore piace molto perché può giocare anche da difensore centrale e ha i ritmi giusti per il calcio di Pioli. La valutazione che ne fanno i lancieri è di circa 30 milioni di euro.