Milan, Papin torna sulle sfide all’Inter: “Noi giocavamo solo per vincere!

Jean-Pierre-Papin, uno degli attaccanti più importanti della storia storia della Francia in grado di vincere il pallone d’oro nel 1991, ha rilasciato un’intervista a Milan TV nel corso del format “On The Pitch”.

Il bomber francese ha vestito la maglia rossonera nelle stagioni 1992/1993 e 1993/1994, stagioni nelle quali è riuscito a vincere due Scudetti, due Supercoppe italiane ed una Champions League.

Le parole di Papin

Milan, Papin e i suoi ricordi legati al Derby

All’interno dell’intervista Papin ha rievocato i suoi ricordi legati alle sfide cittadine contro i nerazzurri, di seguito le sue parole.

“Non ho mai perso un derby contro l’Inter. Il derby è particolare, la partita più importante per la città ma lo era anche per noi giocatori che non volevamo perdere. Mi ricordo che Maldini e Baresi dicevano sempre che noi dovevamo vincere e non pensare al pareggio“.

LEGGI ANCHE:  Situazione Zaniolo, Mourinho fa chiarezza: lo ha detto in diretta

Il bomber francese si è infine soffermato sul gol di tacco a Zenga, uno dei gol più belli della sua carriera: “Il colpo di tacco a Zenga nel febbraio 1993 è uno dei più bei ricordi che ho di una partita giocata a San Siro. Ho fatto un gol bellissimo“.

Sei qui: Home » News » Milan, Papin torna sulle sfide all’Inter: “Noi giocavamo solo per vincere!