Deschamps in conferenza lo svela sul cambio di Giroud: il motivo

Il CT della Francia, Didier Deschamps, ha commentato la sconfitta in finale contro l’Argentina in conferenza stampa:

Questo dà ancora più rimpianti, se avessimo incassato il 3-0 non ci sarebbe stato niente da dire. Non abbiamo fatto le cose giuste per un’ora. In seguito, con molto coraggio, energia e qualità, abbiamo spinto l’Argentina al limite“.

Dopodiché, si gioca a cosa? Non abbiamo fatto tutto bene, ma come in questo Mondiale, c’era cuore ed energia. Quando tocchiamo qualcosa e ci sfugge, è ancora più difficile da digerire. È così, bisogna accettarlo“.

Se ho fatto dei cambi così presto è stato perché non ero soddisfatto ed ero convinto che si potesse fare meglio. Questo non vuol dire che i giocatori che sono usciti fossero più colpevoli degli altri. Non abbiamo avuto tutte le nostre forze per motivi diversi, non mi dilungo in spiegazioni. Abbiamo ribaltato una situazione molto compromessa grazie alla qualità e al carattere ma non è bastato“.

Deschamps Giroud
Deschamps Giroud Francia

A stupire è stata la scelta di sostituire Giroud e Dembele dopo appena 40 minuti, in svantaggio di due gol.

Il CT ha giustificato la mossa in conferenza, mossa poi rivelatesi giusta per provare a cambiare una partita, fino al sessantesimo, a senso unico.

Non è però bastato per battere l’Argentina e laurearsi per la seconda volta consecutiva Campioni del Mondo. I rigori hanno infatti incoronato Messi e compagni, dopo il 3-3 maturato nei 120 minuti di gara.

Impostazioni privacy