Milan-Bennacer, cambia tutto per il rinnovo: succederà settimana prossima

Così come per Rafa Leao, il Milan continua a portare avanti i discorsi per il rinnovo anche con Ismael Bennacer.

Pochi giorni fa il centrocampista rossonero ha deciso di cambiare il suo agente: Bennacer ha lasciato il suo storico procuratore, Moussa Sissoko, per affidarsi, infatti, ad Enzo Raiola, cugino del compianto Mino.

Bennacer, fissato un nuovo incontro a Casa Milan

Se il vecchio agente aveva già contatti con altri club, questo cambio potrebbe e non poco ribaltare la situazione. Secondo Tuttosport infatti il Milan avrebbe già fissato per settimana prossima un incontro con il nuovo agente di Bennacer per discutere il rinnovo di contratto.

Bennacer Milan Rinnovo

Rinnovo Bennacer, la richiesta del calciatore

L’ostacolo che rallenta la trattativa è la richiesta economica da cui Bennacer non sembra voler scendere. Attualmente il calciatore percepisce 1,7 milioni, il Milan sarebbe disposto ad offrirgliene il doppio, 3,5.

LEGGI ANCHE:  Ibrahimovic fuori dalla lista UEFA: la spiegazione di Pioli in conferenza

Il rossonero però chiede uno sforzo in più: almeno 4,5 milioni all’anno, stesse cifre con cui ad inizio stagione Theo Hernandez ha firmato il rinnovo di contratto.

Il faccia a faccia servirà soprattutto per capire le reali intenzioni di Bennacer. Se non si riuscisse a trovare un accordo nei prossimi mesi, il Milan venderà il giocatore in estate.

La valutazione è di 35 milioni: Arsenal, Liverpool, Chelsea e Manchester United alla finestra.

Sei qui: Home » News » Milan-Bennacer, cambia tutto per il rinnovo: succederà settimana prossima